– Il Riciclo è il sistema per cambiare –

Ogni volta che si produce una birra, i malti adoperati diventano trebbie esauste.
Sia a livello casalingo (Homebrewers), sia industriale (birrifici), si trova immancabilmente il modo più semplice per eliminarle.
A noi della comune sembra uno spreco, anche perchè, per quanto riguarda realtà più grandi, lo smaltimento di questi “scarti” porta a collaborazioni con ditte specializzate che impongono prezzi non indifferenti.

Spesso quello che noi vediamo come scarto, per altri può rappresentare una fonte di risparmio, quindi perché dovremmo pagare delle ditte per smaltire qualcosa che è utile a tutti e che può aiutare anche le piccole realtà agricole?

In che modo potremmo riciclare le trebbie di “scarto“?
Ragioniamo insieme.

Le trebbie di fine ammostamento sono semplicemente grani esausti, perché dopo questa fase i fattori “nutrienti” come amido e proteine non sono più presenti.
L’ammostamento serve proprio a questo: estrarre dai grani gli zuccheri fermentabili per la realizzazione della birra.

trebbie esaustexx
[Esempio di trebbie esauste a fine ammostamento.]

Di esempi su come riciclare le trebbie ce ne sono tanti, vi invito a cercare su internet quello che può essere migliore per voi, sia che siate homebrewers o birrifici.
Il consiglio che La Comune da è questo : Fate che il vostro birrificio diventi il centro focale di interesse di altre piccole realtà (sopratutto agricole) che stentano ad andare avanti, mentre con quello che noi scartiamo potrebbero farcela :

“Insieme si fanno le rivoluzioni, sociali e culturali.”

Lavoriamo con i prodotti della terra.
Non vediamo il birrificio come una fabbrica fredda e grigia, ma come un laboratorio che elabora una bevanda dal gusto unico, utilizzando le meravigliose materie prime che sono alla base del fabbisogno dell’uomo: grano, mais, orzo e acqua.
In natura nulla si spreca, tutto cambia e si ricicla e tutto può avere nuova vita.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...